Google+ Followers

mercoledì 11 giugno 2008

ASCOLI PICENO/ LA CESTISTICA FESTEGGIA LA SALVEZZA E GUARDA AVANTI


ASCOLI – Dopo la salvezza in zona Cesarini si chiude con una grande festa la stagione sportiva in Serie D della Cestistica Ascoli Piceno. Gli uomini del professor Rocco Fazzini si sono ritrovati prima al PalaBasket poi presso il Ristorante Rustichello di San Bendetto del Tronto dove si sono incontrati con il coach Massimo Cornacchia e la dirigenza societaria al gran completo con Bruno Allevi, Daniela Vallese e Fausto Monachese. Durante l’incontro il professor Fazzini ha tracciato le linee per la prossima stagione in cui la Società intende avvalersi ancora delle prestazioni di tutti gli artefici della salvezza puntando quest’anno su una gruppo ancora più verde. A riguardo Fazzini ha anche annunciato un vasto programma per il settore giovanile della sua formazione che ogni anno sta assumendo dimensioni sempre più amoie. Dell’organico dello scorso anno alla cena erano presenti tutti i giocatori e si è rivisto anche qualche volto noto che faceva parte del roster della C2 come Cristian Calcagni e Giuseppe Prosperi, rispettivamente un ingombrante mezzo lungo rimasto inattivo ed un ala dalla mano particolarmente calda protagonista in C2 con l’Amandola. Gli altri intervenuti alla serata sono stati: Giuseppe e Simone Monachese, Emidio Premici, Simone Ficerai, Fabio “Orso” Corradetti, Alessandro e Paolo Emili, Seneca Silla, Orazio Pedicone, Franco Antonucci, Paolo Firmani, Gianni Forlini, Mirko Di Camillo, Gianluca De Angelis, Antonio Caputo, Niccolò Mariani e Mauro Sgaringella.

Nessun commento: