Google+ Followers

venerdì 19 settembre 2008

ASCOLI/ FUCINA PICENA: "RIAFFERMARE UNA LINEA POLITICA INCISIVA"

ASCOLI PICENO - "Riaffermare una linea politica incisiva". E’ quanto hanno sostenuto, Anna Maria Bachetti e Saverio Di Simone, membri del coordinamento comunale di Forza Italia di Ascoli ed appartenenti a Fucina Picena, durante la riunione dell’organismo politico azzurro convocato dal coordinatore comunale. Dopo aver stigmatizzato le modalità di convocazione del coordinamento, avvenuta tramite sms e senza l’individuazione di un ordine del giorno, reiterando un metodo del quale il coordinatore medesimo ha sin qui fortemente abusato pur nell’assoluto vuoto politico del quale è portatore, sia Bachetti che Di Simone, durante il dibattito che è scaturito nella riunione, hanno evidenziato che a norma dello statuto vigente l’unica facoltà del coordinatore è quella di informare il coordinamento della situazione politica cittadina e non di portare a ratifica le proprie scelte di candidature alle prossime elezioni amministrative. E’ convinzione dei due esponenti di Fucina Picena, al fine di poter confermare la guida dell’amministrazione comunale da parte del centro-destra, di individuare quanto prima le alleanze politiche in grado di garantire la vittoria elettorale. In particolare, è indispensabile svolgere ogni azione tendente a recuperare il rapporto con l’Udc, che per due legislature ha condiviso e sostenuto le scelte politico-amministrative della città. Conseguentemente, i due esponenti di Fucina Picena hanno evidenziato la necessità di individuare le linee politiche, i programmi e successivamente le ipotesi di candidature da portare avanti. Pertanto, seppur nel pieno rispetto verso tutte le auto-candidature fin qui emerse, hanno ribadito al momento che nessuna candidatura è stata presa in considerazione dagli organi competenti.

Nessun commento: