Google+ Followers

lunedì 29 settembre 2008

BASKET/ L'ASCOLI IN C2 INIZIA BENE COL FABRIANO


ASCOLI PICENO – Inizia con un bel successo per 81 a 68 sull'agguerrita Spider Fabriano il massimo Campionato regionale maschile dell'Ascoli Basket di coach Maurizio Caponi (nella foto al centro Caponi tra D'Incecco alla sua destra e Piccioni). Gara in sostanziale equilibrio fino a 6 primi dalla sirena finale. Le affondate più profonde dall’una e l’altra parte non oltrepassavano mai quota 6. Nei primi due quarti insomma le due compagini si sono prese soprattutto le misure. Nel terzo finiva la fase di studio ma da entrambi le parti si stringevano le maglie difensive. Il folto pubblico (grazie anche ad un pullman di ultra ospiti molto corretti) s’apprestava a godersi un palpitante arrivo in volata. A Musumeci, in arte il Gauco, i batticuore sugli spalti piacciono poco ed in un amen affila tre triple negli ultimi 4’ che cambiano il volto alla gara. Ai bianconeri del presidente Prevignano e del gm Francesco Florio non resta che amministrare. Tra gli uomoni di coach Caponi benissimo Elia che oltre alle 30 caramelle si è messo in tasca anche Paulig, bene Bassi, molto concreto, oltre al solito Ognjenovic. Per gli ospiti oltre al solito Venturi, bravo Quercia che ne spara 20 ma pressoché tutti nel solo terzo quarto. Per i ragazzi capitanati da Pietro Bassi dopo questa vittoria non resta che festeggiare consci però che il tempo per far baldoria è davvero contato in quanto sabato saranno di scena a San Benedetto del Tronto per il derby del Piceno. Di seguito i tabellini, gli arbitri ed i parziali. Ascoli: Piccioni 7, Musumeci 20, Di Silvestro 5, Elia 30, Marini, Pierascenzi, Ciccanti, Bassi, D’Incecco 6, Ognjenovic 13. All. Caponi. Fabriano: Santini 6, Moscatelli 6, Venturi 13, Carnevali, Paulig 17, Gatti 6, Quercia 20, Sforza, Prioretti. All. Cerini. Arbitri: Zamponi e Salvatelli di Macerata. Parziali: 22-20; 15-19; 19-17; 25-12.

Nessun commento: