Google+ Followers

domenica 14 settembre 2008

IMPRESE/ PMIMARCHE: ATTIVI NUOVI BANDI PER LE PMI MARCHIGIANE

ASCOLI PICENO - PmiMarche mette a conoscenza delle imprese che l’UE ha assegnato alla Regione Marche dei fondi da utilizzare per gli incentivi alle imprese. Le risorse devono essere utilizzate per gli investimenti da effettuare nel periodo 2007-2013. I bandi dovevano quindi essere pubblicati a partire dal 2007. Come consuetudine della nostra p.a. ci sono stati dei ritardi nell’approvazione dei bandi i quali sono stati pubblicati a cavallo delle ferie 2008. Un bando è stato emanato alla fine di giugno 2008 mentre gli altri sono stati pubblicati il 7 agosto 2008. Questo ha comportato che dal 26 settembre al 20 ottobre 2008 scadranno quattro bandi del POR 2007-2013. Visto che le scadenze erano poche sempre nel mese di agosto è stato pubblicato il bando della LR 20 le cui domande scadranno il 26 settembre.La strategia di fondo è chiara: meno domande uguale a meno lavoro per esaminarle. In elenco citiamo le direttive dei suddetti bandi informando che i nostri uffici sono pronti alla ricezione di tali domande raccomandando tutte le imprese interessate di affrettarsi visti i tempi esigui per la lavorazione delle stesse. Sostegno al risparmio energetico e alla produzione di energia da fonti rinnovabili da utilizzare in contesti produttivi. Scadenza 10/10/2008. Sostegno agli investimenti eco-innovativi nel PMI. Scadenza 20/10/2008. Contributi per l’apprestamento di aree artigiane e per l’acquisto e la ristrutturazione di fabbricati da destinare ad attività artigiane. Scadenza 26/09/2008. Interventi per l’utilizzo dell’energia solare termica. Scadenza 26/09/2008. Interventi per il risparmio energetico. Scadenza 26/09/2008. Sul sito di PmiMarche sarà possibile scaricare una semplice scheda da compilare che ci consentirà di individuare le esigenze specifiche delle imprese e consigliarle sulle modalità operative da intraprendere. Per informazioni rivolgersi a PmiMarche ad Ascoli allo 0736-813284 o 3291097391 oppure via mail pmimarche@email.it; o consultando il sito internet: www.pmimarche.org .

Nessun commento: