Google+ Followers

martedì 4 novembre 2008

PICENO/ COCCIA: “NO AGLI ACCORDI PER SPARTIRSI POLTRONE E STIPENDI”

di SANTE COCCIA*
ASCOLI PICENO - Leggendo i giornali nei giorni scorsi apprendo finalmente di essere in sintonia con il mio coordinatore provinciale, l'avvocato Vittorio Santori. La scelta dei candidati per le Amministrative è un compito che spetta al comitato provinciale del Pdl in via di costituzione. Non tutti, infatti, sanno fare politica, purtroppo però in tanti si credono di valere quanto Silvio Berlusconi. La politica di molti di questi è solo quella finalizzata ad occupare le poltrone e garantirsi un lauto stipendio, come hanno dimostrato addirittura sottoscrivendo un accordo sulla definizione di ruoli ed incarichi istituzionali. Sinceramente mi sento rinfrancato e mi compiaccio dell’intervento e della posizione presa del coordinatore Santori. Una posizione che attendevo con ansia, ma è sempre meglio tardi che mai. Ora mia attendo che in Forza Italia e comunque nel Pdl si dia maggior spazio ai cattolici popolari, come invocato anche dal Pontefice. Non è ammissibile che l'elettorato cristiano moderato, che non si è mai spostato a sinistra pur di occupare poltrone e gestire potere, non trovi spazio in un grande partito popolare come il Pdl, che tanto ricorda la vecchia cara Democrazia Cristiana. Ho fatto sempre politica perché credo in essa e nella sua possibilità di incidere positivamente nella società, ho messo sempre con umiltà e senso del dovere, le mie capacità a servizio degli interessi della parte politica in cui milito e sono onorato che personalità di alto livello nazionale, come il Ministro democristiano per l’attuazione del programma del Governo Berlusconi, l’onorevole Gianfranco Rotondi, si avveda di me e del lavoro che ho svolto all’interno di Forza Italia. Confido sinceramente che il Coordinatore provinciale, Vittorio Santori, possa trovare gli equilibri giusti per ottenere il risultato che tutti ci attendiamo, la vittoria in Provincia ed al Comune di Ascoli Piceno.
*Coordinatore Comunale a Castorano di Forza Italia

Nessun commento: