Google+ Followers

martedì 18 novembre 2008

PICENO/ L’OLIO FRATONI PREMIATO DA GIOVANNI RANA IN RASSEGNA NAZIONALE


ASCOLI PICENO – Grande successo dell'olio ascolano del Frantoio Fratoni alla ormai celebre rassegna nazionale degli oli extravergini d’Italia organizzata dal Club 41 a Verona nei giorni scorsi. Alla inflessibile giuria, presieduta da una personalità di livello mondiale nel campo dell’enogastronomia “Made in Italy”, l’industriale veneto Giovanni Rana, notissimo per i suoi tortellini, sono arrivati gli extravergine di ogni parte d’Italia, aventi però, come condizione senza la quale non era possibile essere iscritti al prestigioso concorso, delle caratteristiche uniche e particolari sotto il profilo organolettico oltre che di degustazione. Talmente era ricca la varietà di oli ammessi a partecipare che scegliere, anche per una giuria altamente qualificata come quella guidata da Rana, non è stato assolutamente facile. Alla fine però, sebbene, il primo posto assoluto è andato all'olio “grignolino” del Frantoio Salvagno di Nevente, la menzione d’onore, che equivale ben più che ad un secondo posto, trattandosi praticamente di un ex aequo, se l’è aggiudicata l'olio "piceno" del Frantoio Fratoni di Ascoli Piceno, magistralmente condotto ancora oggi dal capofamiglia Emidio con i figli Domenico e Giovacchino.
Al termine della cerimonia di premiazione c'è stata una luculliana degustazione delle principali tipicità locali alla quale hanno partecipato oltre alle decine di espositori oltre duecento esponenti del Club nazionale, delegazioni francesi, tedesche, austriache e svizzere ed importanti autorità tra cui amministratori e sindaci del territorio. Tutto il cui ricavato della manifestazione, per scelta del presidente nazionale del Club 41, l’ascolano Diego Giacoboni, è stato devoluto per la costruzione di una scuola in una missione africana.A premiare Domenico Fratoni è stato Rana in persona (nella foto) che ha avuto sincere ed entusiaste parole di apprezzamento ed elogio per la bontà del nostro olio del Piceno. L’industriale è talmente rimasto affascinato che ha promesso a Fratoni che come gli sarà possibile si recherà a far visita ad Ascoli Piceno ed anche al suo frantoio. La riuscitissima manifestazione, organizzata da uno dei maggiori esponenti del Club 41 Italia, Pietro Zambonin, ha visto la presenza di tutto il Board Nazionale dell’Associazione, oltre al presidente internazionale, Randolph Riedglinger, la presidente nazionale delle Ladies Circle Italia, Elena Benigni, ed il responsabile grandi eventi della Round Table Italia, Paolo Tonini. Per il Club 41 di Ascoli, a presentare ed accompagnare Fratoni alla rassegna, c’erano il presidente, l’ingegner Paolo Nespeca, ed il vice, il medico Fabio Petroni, che si sono detti assolutamente soddisfatti per il risultato portato a casa vista l’altissima concorrenza presente. In preparazione alla manifestazione l’ingegner Nespeca aveva addirittura organizzato anche una serata di degustazione per poi meglio apprezzare i grandi oli che a Veroni sarebbero stati presentati.

Nessun commento: