Google+ Followers

domenica 25 gennaio 2009

RUGBY/ LA SAMB VINCE A FERMO, POI IL DILUVIO


SAN BENEDETTO - Con una prestazione convincente, ma non esaltante, i rossoblù Under 15 del coach Simonetti hanno avuto facilmente ragione per 43 a 10 dei ragazzi del Rugby Fermo, giunti al Ballarin a ranghi non completi. In una partita dal risultato mai in discussione i ragazzi sanbenedettesi, oggi guidati dal coach D'Angelo, pur dimostrandosi superiori in tutte le fasi di gioco, sono apparsi poco attenti nella fase difensiva concedendo, un po’ troppo facilmente due mete ai coetanei fermani. Al contrario, in attacco, hanno saputo sempre tenere sotto pressione gli avversari, mettendo a segno ben sette mete. E il risultato avrebbe potuto essere più rotondo se il freddo, il fango e la pioggia battente, non avessero creato notevoli difficoltà nel controllo della palla. Una buona partita, quindi, quella della nostra U15 che, dopo un inizio di campionato difficile, ha saputo emergere e, per il gioco che riesce ad esprimere in questo momento, può essere considerata la seconda forza del girone marchigiano.Una dedica particolare per questa vittoria va al coach Sandro Simonetti che, a causa di qualche acciacco, non ha potuto seguire oggi i suoi ragazzi, con l'augurio di una rapidissima convalescenza. Questa la formazione: Cataldi, Sabini, Politi, Castelletti, Maranci, Di Maso, D’Amario, Del Prete, Mattioli, Pellei, Filiaggi, Offidani, Muratore, Partemi, Corradetti, Raffaelli. Se il tempo inclemente, nella mattinata, ha messo in difficoltà i ragazzi dell'U15, più tardi è riuscito ad impedire che venissero svolti gli altri due incontri previsti: l'U19 del coach Jeppson contro lo Stamura e la seniores del coach Massi contro il Moscosi. Il campo trasformato in un acquitrino non ha permesso, all'arbitro, di consentire lo svolgimento delle partite: tutto rinviato a data da destinarsi. Naturalmente, anche le partite non giocate, si sono concluse con un ricco e caldo terzo tempo.

Nessun commento: