Google+ Followers

giovedì 29 gennaio 2009

SAN BENEDETTO/ FEDERCUOCHI: LUNEDÌ A LEZIONE DI CUCINA PER CELIACI


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 2 febbraio grazie alla competenza dello chef Massimo Ogliotti, ristoratore e docente dell’Alma, la scuola di alta cucina di Gualtiero Marchesi, l’Associazione provinciale Cuochi della provincia di Ascoli Piceno, ha organizzato un corso su “La Cucina del Benessere”. “Ogliotti – ha illustrato Alessandro D’Addazio, il presidente dell’Associazione aderente alla Federazione Italiana Cuochi – che è un esperto delle più moderne tecniche gastronomiche di know how, condurrà una prima parte del corso incentrata sulle intolleranze ed in particolare sulla celiachia, logiche produttive, gestione e proposte dedicate, impiego delle tecnologie a supporto della qualità e tecniche. Nel pomeriggio invece Ogliotti affronterà il Food Cost, ovvero il calcolo, approvvigionamenti, menù come strumento di controllo, food cost per la carte ed il banqueting”. Il corso che è organizzato in collaborazione con l’Unione Regionale Cuochi delle Marche e gode del patrocinio della Confcommercio della provincia di Ascoli, si svolgerà presso l’hotel Progresso di San Benedetto del Tronto sul lungomare al civico numero 40 dalle ore 9 alle 18 circa con pausa pranzo sempre presso l’hotel”. Per la partecipazione è necessario contattare immediatamente i numeri 347.1160300 di D’addazio o il 347.6561918 Titti Bugari, la vicepresidente nazionale della Federcuochi, oppure il 3288610301 di Gianluca Palestini. Per tutte le informazioni anche si può contattare l’Associazione anche via email a cuochiap@libero.it. Infine D’Addazio ha conluso rendendo noto che “la festa del cuoco ci ha permesso di devolvere così come nelle volontà già espresse, l’incasso ottenuto in beneficenza donando 200 euro alla Croce Verde per l’acquisto di un incubatrice mobile, 1000 euro alla casa d’accoglienza “Casa famiglia Manuela”, 1500 euro alla lega del Filo D’Oro di Osimo e 250 euro sono andati per un adozione a distanza dell’associazione regionale. Grazie a tutti”.

Nessun commento: