Google+ Followers

lunedì 6 aprile 2009

JUDO/ I PICENI AL CORSO DEL METODO GLOBALE DI AUTODIFESA


ASCOLI PICENO – “Il Corso di aggiornamento annuale obbligatorio rivolto a tutti i tecnici delle Marche abilitati all’insegnamento dell’Mga, il Metodo Globale di Autodifesa della Fijlkam, la Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti Marziali, si è svolto nei giorni scorsi presso il Palazzetto dello Sport di Collemarino ad Ancona”. Lo ha reso noto il Delegato Provinciale della Fijlkam, il dottor Giuseppe de Berardinis. “I tecnici della Provincia di Ascoli Piceno presenti – ha illustrato il Delegato - sono stati per il Judo il Maestro, Giuseppe de Berardinis, 5°Dan e l’Aspirante Allenatore, Maurizio Primo, 3° Dan del Judo Cento Torri Ascoli Piceno, il Maestro, Franco Aloia, 4° Dan del Kodokan San Benedetto del Tronto, per il Karate il Maestro Costantino Brandozzi 5° Dan ed il Maestro Enzo Lori 5° Dan del Karate Club Ascoli Piceno e l’Allenatore, Giuseppe Marchigiani, 5° Dan del Karate Club Offida. Interessanti gli argomenti che ogni volta vanno ad integrare le conoscenze già acquisite in un settore mai come oggi in forte crescita”. “Un’occasione persa – ha concluso - per tutti gli altri che non sono stati presenti e che, se assenti ingiustificati, rischiano di essere messi fuori quadro per l’insegnamento della Mga come indicato nel Comunicato Regionale del 28 Febbraio 2009”. Nell'immagine da sinistra Iorio, fiduciario Mga per le Marche, Carlini docente nazionale Mga, Giuseppe de Berardinis, Tomassini presidente del Comitato regionale Fijlkam delle Marche.

Nessun commento: