Google+ Followers

sabato 4 luglio 2009

AMANDOLA/ IN PENSIONE A SOLI 54 ANNI, LA FESTEGGIANO 9 MEDICI E 46 INFEMRIERI


AMANDOLA – Ben nove medici e quarantasei dipendenti dell’ospedale di Amandola nei giorni scorsi hanno preso parte ai festeggiamenti per il pensionamento dell’infermiera Ivana Bonifazi, che a soli 54 anni, ma con ben 40 anni di servizio, ha dovuto lasciare quel lavoro che eseguiva con grandissima passione e professionalità. Ivana, madre di due splendidi figli, Eleonora di 23 anni e Roberto di 20, ha sempre goduto di una grande stima dei suoi colleghi e colleghe che gli anno dedicato anche una poesia: “ora quanti anni hai, bellissima signora, no, non importa, non dirlo, sei bella come allora… gli anni lo sai, ci cambiano… ma tu sei sempre quella. Ricordi tante mattine insieme, passate a lavorare e raccontare di storie andate, di come sarebbe stato un giorno il mondo fuori… angelo fortunato, di un tempo ormai lontano… ed ogni tanto ancora, sognano… di stringerti la mano”. Alla festa, allietata dal duo musicale, “I Cliccati, Luca e Marco”, erano presenti i dottori Alessio Ciuffolotti, Alain Mulap Muteb, Marcella Rizzo, Giuliana Capricci, Roberto Valentini, Salvatore Licita, Remigio Rongoni, Domenico Falciani e Marco Servili, oltre ai colleghi Luigina Bruni, Rosa Serra, Cristina Pasquali, Daniela Frattini, Roberta Ripani, Sandra Papetti, Germana Quattrini, Paola Sciamanna, Luigino Pucci, Emidio Antonelli, Luciana Borracci, Loretta Cozzi, Pierella Antonelli, Antonietta Mercuri, Anna Maria Aleandri, Laura Sacchi, Maria Paola Eleuteri, Loretta Andreucci, Giuseppe Ciavarella, Orietta Venarotta, Elia Coccetti, Mariolina Vallesi, Rita Abrami, Giusi Pieragostini, Simonetta Rapari, Pina Prencipe, Renzo Calcagnoli, Maria Pacifici, Terzo Luciani, Graziano Marini, Rosanna Capelli, Giovanna Iezzi, Elsa Testa, Maria Antonelli, Graziella Valentini, Piergianna Fusari, Barbara Ferri, Temistocle Panetta, Pierluigi Tiracorda, Anna Vittori, il nuovo assessore del Comune di Amandola col sindaco Giulio Saccuti, Franco Arrà, Antonella Marcozzi, Gabriella Pallotti, Anna Raschioni, Leonardo Petrucci, Luciano Pallotti e Fantegrossi Pierluigi.

Nessun commento: