Google+ Followers

sabato 28 novembre 2009

S.BENEDETTO DEL T./ CHEF NOSTRANI A CONFRONTO SULL’OSTRICA PIATTA PICENA


(PRESSOFF.INFO) SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 28 NOV. – Il pesce crudo è di moda ma… conosci l’anisackis? È questo il tema di un seminario che la Delegazione provinciale di Ascoli Piceno della Federazione Italiana Cuochi ha organizzato il prossimo martedì 1 dicembre presso il rinomato Hotel Progresso sullo splendido lungomare di San Benedetto del Tronto. A darne notizia è il Presidente di Delegazione, Alessandro D’Addazio, che ha anticipato come il seminario sarà anche occasione per un confronto su un tema che sta molto a cuore agli chef del territorio: ovvero quello della “Ristorazione a km zero” e nello specifico l’allevamento dell’ostrica piatta picena e della cozza nostrana, ovvero la filiera del Piceno. “Al termine dei lavori – ha affermato D’Addazio -, poi, ci ritroveremo insieme a tutti i professionisti interventi a degustare un’ottima cena preparata dal team della padrona di casa, Gabriella “Titti” Bulgari, già vicepresidente nazionale della Federcuochi nonché presidente della Lady Chef. Nel corso della serata vi sarà anche un momento dedicato al sociale, infatti, consegneremo alle associazioni Lega del Filo d’Oro, Croce Verde, Casa S. Gemma Galgani e Casa Manuela, il nostro contributo ricavato dalla Festa del Cuoco, che ha riscosso recentemente un grande successo”. Per informazioni sull’attività della Delegazione del Piceno degli chef della celebre Federcuochi è possibile visitare il sito web www.cuochiascolipiceno.com, oppure scrivere all’indirizzo info@cuochiascolipiceno.com, ma anche telefonare al 3471160300.

Nessun commento: