Google+ Followers

giovedì 14 gennaio 2010

ASCOLI PICENO/ DOMANI, VENERDI’ 15 GENNAIO, AL VIA IL MAIAL FEST 2010


(PRESSOFF.INFO) ASCOLI PICENO, 14 GEN. – L'Ascoli Maial Fest l’ormai celebre manifestazione organizzata dal Club 41 di Ascoli Piceno, prende il via domani sera presso il ristorante Cantina dell’Arte, dove tra una “maialata” e l’altra andrà in scena lo show di Stefano Non Solo Musica & Gianluca. Una serata all'insegna del divertimento, folklore, trazione e buona musica! Molto probabilmente ci sarà anche la “nonna di Stefano e quella di Gianluca”. Il duo comico ascolano che sta letteralmente spopolando con il loro repertorio di canzoni comiche e sketch di cabaret, racconteranno momenti di vita quotidiana in campagna, infarciti di incomprensioni e doppi sensi. Questi due giovanissimi artisti sono in giro ormai in tutto le Marche e nel vicino Abruzzo con i loro lavori discografici “Amore in macchina” e “ W la CamBagna”. Da domani inoltre in tutti i ristoranti del Centro storico aderenti all’iniziativa del 41 sarà possibile gustare menù dedicati al maiale per l’intera durata della manifestazione. Addirittura qualche ristorante, come Lorenz, Santa Lucia e Da Marco i succulenti piatti incentrati sul maiale li proporrà anche tutti i fine settimana del mese. “Sabato, che rappresenta un po’ la giornata clou, all’ormai tradizionale Pork Race Trophy – ha illustrato Fabio Petroni, presidente del Club 41 di Ascoli -, la spassosissima corsa dei maialini giunta alla sua quinta edizione, s’aggiungerà un avventurosa sezione di tiro con l'arco su sagome di maialini in movimento appositamente create per l’evento a cura del Gruppo Arcieri cento Torri. Altra novità è rappresentata dal patrocinio al Maial Fest da parte dell’Istituto Tecnico Agrario di Ascoli, sotto la direzione del professor Di Lorenzo, socio del club, che ha anche sviluppato un progetto più ampio per gli studenti. Detto delle novità – ha proseguito Petroni – tante sono le conferme importanti. Innanzi tutto la conferma di centinaia di prenotazioni di amici del Club 41 un po’ da tutta Italia ed anche dall’estero. Altra conferma la forte adesione di gran parte dei ristoranti cittadini presso i quali per 6 sabati consecutivi a partire dal 16 gennaio ci sarà il “Maiale in Tavola”, tra questi Lorenz Café e Le Scuderie. Altra conferme sono rappresentate dai patrocini. Da quello del Corti Fedudali by Casato, che distribuirà un vino dedicato al Maial Festi, come ha garantito l’amministratore Antonio Cocci, passando per quello del celebre Salumificio Costantini, fino ad arrivare alla MadeBus del socio Pasqualino Del Bello, che oltre al pullman dell’Ascoli Calcio ha dato vita ai PorkBus”. La serata del venerdì si svolgerà ad Ascoli, deliziati dalla cucina della Cantina dell’Arte dei F.lli Fagiani, la giornata del sabato ad Appignano del Tronto presso la Conca d'Oro, ove si terrà la parte più ludica della manifestazione, il sabato sera gala a Roccafluvione, ove ci sarà un estemporanea d’arte del maestro Patrizio Moscardelli, che ha già realizzato l’opera simbolo del Maial 2010 un magnum di rosso piceno avvinto da 41 salsicce, e la domenica il tradizionale farewell presso il rinomato Oleificio della Famiglia Fratoni.

Nessun commento: