Google+ Followers

giovedì 29 novembre 2012

SPINETOLI/ ANC: IL PROGETTO “AIUTIAMO GLI ANZIANI SI PRESENTA”

Il Nucleo volontariato e protezione civile dell'Anc di Spinetoli
(PRESSOFF.INFO) SPINETOLI/ FM, 30 NOV. – Quella del prossimo 9 dicembre sarà una data assolutamente da ricordare per la Sezione di Spinetoli dell’Associazione nazionale Carabinieri. Il Nucleo volontariato e protezione civile della stessa sezione, infatti, presso la Chiea di Sant’Antonio in largo Nassiria a Pagliare del Tronto presenterà ufficialmente, con inizio alle ore 10, il progetto “Aiutiamo gli Anziani” realizzato i collaborazione con la Fondazione Carisap, l’Unione italiana dei Ciechi e degli ipovedenti di Ascoli e l’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto. A darne notizia sono Roberto Palma, Gabriele Carboni ed Erminio Maranci, vertici dell’Anc di spinetoli e del Nucleo. “Il progetto “Aiutiamo gli anziani” – spiegano – è promosso dal nostro Nucleo e realizzato insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Le finalità sono quelle di offrire assistenza agli anziani avvalendosi della collaborazione di trenta volontari e mettendo in rete altre Associazioni ed Enti del Piceno operanti in ambito sociale. In particolare il progetto prevede: l’ottenimento risultati coerenti con la “mission” del piano pluriennale 2011-13 della Fondazione che darebbe valore alla comunità attraverso il sostegno all’emergenza sociale; la dotazione di un automezzo polivalente attrezzato per trasporto persone, ovvero un pulmino a 9 posti; la realizzazione di una rete di Associazioni del territorio pere offrire un servizio rispondente alle esigenze delle famiglie; l’acquisto di nuove divise ed equipaggiamento da consegnare ai volontari; l’allestimento di un sito internet per lo scambio d’informazioni, le richieste di servizio ed il coordinamento tra associati ed associzioni”. “Questo progetto – proseguono – vuol essere la dimostrazione di come opera il Terzo settore della nostra Comunità e di come, attraverso la realizzazione di collaborazioni e sinergie, produce valore. Da un lato la Fondazione ha fissato le aree d’intervento, determinato gli stanziamenti, emanato un avviso per la presentazione dei progetti, dall’altro la nostra Associazione ha partecipato presentando il progetto, mettendo a disposizione le proprie professionalità, le competenze e la capacità organizzativa. Alla realizzazione collaboreranno anche l’Unione Comuni Vallata del Tronto e l’Unione italiana ciechi ed ipovedenti di Ascoli fornendo servizi alle persone tramite convenzioni”. Nello specifico il programma della manifestazione prevede, dopo il raduno alle ore 9.30, la sfilata con la banda Città di Spinetoli, poi la Santa Messa ed a seguire la deposizione di una corona di alloro in largo Caduti di Nassiria presso il monumento del generale Dalla Chiesa. Alle 11 vi sarà l’inaugurazione del pulmino, la presentazione del progetto ed un brindisi offerto.

Nessun commento: