Google+ Followers

venerdì 21 dicembre 2012

ASCOLI PICENO/ SPORTILIA: NEL BIG MATCH A PENNILE DI SOTTO LA SPUNTA IL REAL CILATORC

Il mattatore Pietro Licchetta
ASCOLI – Si è giocato nei giorni scorsi al Pennile di Ascoli il big match sportiliano tra la Carlucciana e il Real Cilatorc che, contro ogni pronostico, ha visto la vittoria della squadra ospite per 17 a 13. E' stata una partita maschia, combattuta, ma soprattutto molto corretta dove non è mancato il motivo principale della sfida: il divertimento. La partita si è messa subito sui binari giusti per il Real, che si è portato subito avanti 2-0 con i gol di Vocale e Petrelli e che ha, grosso modo, tenuto sempre gli avversari per la prima mezzora. Per rimediare a un Cilatorc poco ispirato (assurdi certi gol che è riuscito a sbagliare), ci hanno pensato Vocale, Petrelli e soprattutto Pietro Licchetta con la grande complicità di Gabrielli, che ha regalato qualche gol con tiri da fuori non irresistibili da parte del lamense. Dietro invece il fratello Andrea sembrava il Cannavaro dei tempi d'oro e tutto sembrava filare per il meglio, poi alla mezzora, improvvisamente, il blackout. Il giocattolo Real improvvisamente si è rotto e gli avversari sono riusciti a recuperare 5 gol con un Carluccio particolarmente ispirato davanti nonostante l'infortunio e un Danilo89 che l'ha messa dentro da tutte le posizioni con precisi tiri all'angolino, confermando la fama di bomber di razza che aveva. I Licchetta, fiori all'occhiello del Real, si sono fatti sentire e dopo il gol del pareggio di Petrelli i giocatori del Real sono tornati a mettere sotto i 5 della Carlucciana, oggi tutti in tenuta nera con la terza maglia dell'Olympique Lione. Il Real quindi è tornato a macinare gioco, con Pietro Licchetta e Petrelli particolarmente ispirati e Cilatorc che ha parzialmente rimediato a una prestazione deludente con qualche assist prezioso a Vocale e compagni, riportando quindi i suoi a tenere in mano la gara stando sempre sui 3-4 gol di vantaggio fino alla fine quando, alle 23.45 la partita è terminata per blackout. Sugli scudi per la squadra di casa Gencarelli con 2 gol, Carluccio con 5 e Danilo89 con 6. Per gli ospiti 3 gol a testa per Cilatorc e Vocale, poker di Petrelli e ben 7 gol per Pietro Licchetta. Prossimamente il ritorno, molto probabilmente in terra pagliarana o dintorni.

Nessun commento: